Supporto doganale per affrontare le insidie della Brexit

Cliente: Consorzio storico italiano del settore del Food&Beverage
Esigenza: Il cliente si è trovato a gestire da solo il panorama caotico delle dinamiche doganali post Brexit, in
cui la documentazione richiesta ed i passaggi doganali risultano ancora poco chiari. Dovevano spedire i
propri prodotti nel Regno Unito adeguandosi alla normativa nata da poco. Il rischio concreto era il blocco
dei prodotti in dogana.
Soluzione: Si è rivolta quindi a The Advisory Box per ottenere supporto nella gestione delle pratiche legate
alle esportazioni nel Regno Unito e uniformare la propria gestione alla normativa doganale post Brexit. TAB,
attraverso un percorso di compliance normativo e procedurale, ha supportato il cliente nel percorso di
revisione doganale prima, nell’ottimizzazione delle spedizioni internazionali poi. In questo modo, il
consorzio è stato guidato, formato e reso consapevole delle nuove dinamiche doganali.
Benefici: Meno rischi, più velocità, più efficienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *